Amanda Tenfjord si racconta prima dell’Eurovision: “Sono concentrata con anima e corpo”

Axiom Space Ax-1: gli esperimenti “privati” verso la ISS
8 Aprile 2022
Amanda Tenfjord talks about herself before Eurovision: “I’m focused with body and soul”
8 Aprile 2022

Amanda Tenfjord rappresenterà la Grecia durante l’Eurovision Song Contest 2022, che si terrà quest’anno nella nostra Italia dal 10 al 14 maggio 2022. La cantante si esibirà con il brano Die Together: ha accettato di incontrarci, e ci ha parlato dei suoi sogni e dei suoi progetti lavorativi.


Com’è avvenuto il tuo primo approccio alla musica? Quando hai capito che sarebbe stata la tua strada?

La musica è sempre stata il mio più grande amore, da quando ho memoria. Dalla mia infanzia ad oggi ho sempre suonato il piano, scritto e registrato canzoni, ho suonato in concerti e ho fatto tante altre cose creative.

Cosa rappresenta per te l’Eurovision? Ti saresti mai immaginata di gareggiare in uno degli eventi più importanti dell’anno?

Quella dell’Eurovision era un’occasione di incontro per la nostra grande famiglia. Casa nostra era piena di gente, sul tavolo della cucina c’era souvlaki con gyros per tutti, mentre vedevamo e davamo un voto alle performance. Ricordo soprattutto l’Eurovision del 2005, quando Elena Paparizou vinse la competizione con “My Number One”. Ho amato tantissimo anche altre canzoni del Festival, come “Euphoria” di Loreen e “Fairytale” di Alexander Rybakk. Uno dei miei più grandi Euro-segreti è che ero innamorata di Alexander (ride n.d.r.). Per me partecipare all’Eurovision è un sogno. Appena è stato annunciato il mio nome da ERT, ho ricevuto centinaia di messaggi su Instagram, sul cellulare e ovunque. Non posso descrivere con le parole quanto sia felice di essere stata scelta per rappresentare il mio Paese all’Eurovision Song Contest.

LEGGI ANCHE –> Gli Intelligent Music Project, dalla Bulgaria all’Eurovision 2022: “Il brano Intention è una lotta personale”

Presenterai la canzone “Die Together”: da dov’è arrivata l’ispirazione per questa canzone e qual è il messaggio principale che vuoi trasmettere?

Die together” è una canzone nata da una dolorosa esperienza personale. Dopo un anno e mezzo di “blocco dello scrittore”, sono entrata nello studio con il mio collaboratore, ho condiviso tutto ciò che c’era nel mio cuore, e mi ha aiutato ad esternare questo dolore che sentivo all’interno di questa nuova canzone. Con “Die Together” è stato come mettere fine a questa relazione ed andare avanti.

Quali sono i tuoi futuri progetti? Ci puoi anticipare qualcosa?

In questo momento, sono concentrata con anima e corpo per far diventare straordinaria questa esperienza. Voglio fare del mio meglio per la Grecia e prometto che ci sarà una grande esibizione su quel palco.

Intervista a cura di Stefania Meneghella