Sonia Yuan parla di Drive My Car: “Vincerà l’Oscar? Sarebbe fantastico”

NEWS: La sonda “Parker Solar Probe” della NASA raggiunge i 586.860 km/h
25 Febbraio 2022
Sonia Yuan talks about Drive My Car: “Will it win the Oscar? It would be amazing”
26 Febbraio 2022

Sonia Yuan in Drive My Car


Sonia Yuan ha accettato di incontrarci e ci ha parlato del suo meraviglioso mondo cinematografico. Sonia è stata recentemente uno dei personaggi del film “Drive my car“, il quale ha ricevuto ben quattro nomination agli Oscar 2022.

Sonia è un’attrice piena di passione, e le sue risposte sono state colme di sogni e meraviglia. Ecco cosa ci ha detto.


Quando è nato il tuo primo approccio alla recitazione? C’è stato un momento in cui hai capito che questa sarebbe stata la tua strada?

Ho lavorato in PR per circa tre anni dopo la laurea. Durante quel periodo, un mio amico mi portò a un casting per uno spot televisivo. Quella è stata la mia prima volta in assoluto sul set. Per i tre anni di lavoro d’ufficio, occasionalmente ho recitato in spot pubblicitari e video musicali.
Intorno al 2015, quell’amico mi chiese se fossi interessata a diventare un’attrice a tempo pieno. Avevo 25 anni, ero esitante e un po’ spaventata dall’ignoto. Tuttavia, un altro caro amico mi ha detto: “immagina di avere 80 anni, ti dispiace non aver colto l’occasione quando ne hai avuto l’opportunità? Se provi un minimo di rimpianto, penso che dovresti provarci“. Quella conversazione mi ha dato il coraggio di discutere l’argomento con mio padre.
Mio padre è tradizionale, serio, ma di mentalità aperta. Quando gli ho detto che stavo pensando di cambiare il mio percorso di carriera verso la recitazione, mi ha dato un consiglio: “Se lavori sodo, guadagnerai qualcosa durante il viaggio“.

Di recente ti abbiamo visto nel film ‘Drive my car’: com’è stato interpretare il ruolo di Janice? Quanto di lei c’è in te?

Durante la preparazione per Drive My Car, il regista Hamaguchi ci ha fornito un elenco di domande a cui rispondere usando la prospettiva del nostro personaggio. Inizialmente ho scritto dal punto di vista di Janice, ma in seguito il regista mi ha incaricato di scrivere dal punto di vista di Yelena. Quindi, per la maggior parte del tempo, Janice e io siamo più o meno la stessa cosa.
Dato che Janice è un’attrice di teatro e non ho alcuna esperienza con la recitazione teatrale, ho provato una breve scena di zio Vanya con un amico (prima delle riprese vere e proprie) per provare un po’ come sarebbe stato recitare sul palco.

Sonia Yuan in Drive My Car

Questo film è tra i cinque migliori film degli Oscar 2022. Quali sono le tue aspettative? Pensi che potrebbe vincere?

Sono molto fiduciosa nel regista Hamaguchi e in Drive My Car. Ha già ricevuto tanti riconoscimenti e applausi. Sarebbe fantastico se vincesse (incrociamo le dita), ma anche se così non fosse, non avrebbe importanza.

Hai mai avuto l’opportunità di conoscere il cinema italiano?

Purtroppo non ho molta familiarità con il cinema italiano. Ho visto dei classici: Malena, La Vita è Bella, ma devo assolutamente vederne altri.

Sonia Yuan in Drive My Car

Hai altri progetti in cantiere? Cosa ti riserva il futuro?

L’anno scorso ho partecipato a una serie e a un lungometraggio, ma al momento questi due progetti devono ancora essere annunciati pubblicamente. Attualmente sto lavorando a una serie TV a Taiwan. Spero di continuare ad affinare le mie capacità di attrice e ad esplorare ruoli diversi. Un mio piccolo sogno sarebbe lavorare su un film d’azione, e per questo mi sono allenata un po’ nelle arti marziali cinesi e nella boxe!

LEGGI ANCHE –> Stefan De Walle parla del suo ruolo in ‘Anna Frank, la mia migliore amica’: “Otto Frank mi ha insegnato l’empatia”

Intervista a cura di Stefania Meneghella