Da Blanco a Tananai, tutti gli ospiti del Pinewood Festival

James Webb, la foto più attesa del 12 luglio
12 Luglio 2022
Alessandra Amoroso, tutto pronto per il grande evento di San Siro
12 Luglio 2022

Tutto pronto per la quarta edizione di PINEWOOD FESTIVAL, in collaborazione con Vivo Concerti, destinata a confermarlo come uno degli eventi musicali più importanti del centro Italia. Gli abbonamenti e i biglietti giornalieri sono disponibili su DICE.

Dal 15 al 17 luglio nella nuova e inedita location Aeroporto L’Aquila Parchi si svolgerà la più grande edizione del festival. Il luogo non è causale: immerso nel verde e del tutto non convenzionale, mostra l’intento di comunicare da parte degli organizzatori l’idea di un evento unico, il festival come viaggio metaforico verso un nuovo mondo di scoperte musicali e di incontri.

Tutto pronto per una tre giorni che vedrà esibirsi oltre 25 artisti tra live, talk e panel, dal pomeriggio fino a tarda notte. Il festival si svolgerà su 3 palchi: sul main e sul second stage ci saranno tutti gli act musicali, mentre il terzo palco sarà dedicato agli incontri in collaborazione con We Reading la realtà che organizza eventi di lettura innovativi e inediti, portando sul palco inaspettati personaggi del panorama culturale che si dedicano alla lettura di un testo. 

Per l’atteso live di BLANCO domenica 17 luglio sono state riaperte le prevendite per i pochi posti ancora disponibili. 

Tra gli ospiti ci saranno anche: LUIS SAL, per la prima volta ospite ad un festival, si tratterà di un DJ SET unico e irripetibile, un viaggio incredibile e totalmente inedito alla scoperta della musica elettronica bella e brutta dagli anni 90 ad oggi. Attesi ospiti speciali a sorpresa; IL MASSEO: Il suo vero nome è Edoardo Magro, ha 27 anni ed è uno degli streamer di Twitch più seguito d’Italia, come oltre 2M di followers. Porterà sul Circus Stage il suo format di interviste Fià de Fiò coi Fioi, un dialogo sincero e diretto con gli artisti. A Pinewood Festival intervisterà Tananai e Massimo Pericolo.

A seguire tutti i nomi che si esibiranno quest’anno.

LINE UP PINEWOOD 2022

VENERDÌ 15 LUGLIO

Main Stage

MACE (dj set)

RKOMI

TANANAI

MOBRICI

DITONELLAPIAGA

Second Stage

PAULO

MOX

CAFFELATTE

INDIEMEN (silent after show)

SABATO 16 LUGLIO

Main Stage

SICK LUKE

ERNIA

MASSIMO PERICOLO

IL TRE

SPERANZA

Second Stage

FUERA

THRU COLLECTED

HELLO MIMMI

INDIEMEN (silent after show)

DOMENICA 17 LUGLIO

Main Stage

BLANCO

gIANMARIA

NASKA E PANETTI

MARA SATTEI

Second Stage

POST NEBBIA

ISIDE

VV

INDIEMEN (silent after show)


Abbonamenti e biglietti giornalieri
disponibili su DICE:

https://dice.fm/bundles/pinewood-festival-q2na


Finalmente è completa la tripletta di artisti di wereading che saranno presenti sul Circus stage: dopo il successo di Piuttosto Che e di Normalize normal homes, tramite un sondaggio con oltre 800 voti totali, ad aprire in gran bellezza il 15 luglio ci sarà Giulio Armeni, in arte Filosofia Coatta, uno scrittore, autore e memer romano, che ci porterà alla scoperta di un’interessante teoria secondo cui ogni lettore nel suo passato ha avuto almeno una relazione tossica con un libro.

Annunciato anche il camping per i tre giorni di festival. Per la prima volta quest’anno, oltre al campeggio tradizionale, ci sarà un’area glamping, dove troverai delle tende luxury in tessuto 100% cotone, pavimentazione impermeabile e finiture di qualità.
Tutte le info qui: https://pinewoodfestival.eu/camping-festival/

(Comunicato Stampa di Astarte Agency)