Darrn, online il videoclip di “Okay”

Cous Cous Fest, Dargen D’Amico ed Ermal Meta tra gli ospiti
27 Luglio 2022
Ermal Meta, cancellati i concerti previsti
27 Luglio 2022

È ora disponibile su YouTube il videoclip di “OKAY”, l’ultimo singolo di DARRN, che con la sua musica riesce ad unire cantautorato, pop d’avanguardia ed elettronica in un modo creativo e unico. Uscito il 3 giugno 2022 per Asian Fake/Sony Music, “OKAY” è già disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Nel videoclip, diretto da Matteo Croci e Jacopo Ambroggio e girato sul lago di Como, in una delle dimore di Villa Olmo, si susseguono scenari bucolici che riescono a trasmettere per immagini il groove personale del giovane artista, completamente immerso in un’atmosfera dai toni pastello. I dettagli dell’abitazione accompagnano DARRN nel suo viaggio come uno scrigno pieno di ricordi e segni del tempo. Tra collezioni di enciclopedie e cassette in legno colme di vinili, risme di spartiti e vecchie tecnologie, gli intonaci delle pareti si sgretolano ma rimangono vivi i colori della casa, specchiati nell’acqua del lago.

Volevo che il video riuscisse a trasmettere un po’ di solitudine, ma nel modo più leggero possibile racconta DARRN.La canzone parla di un viaggio, più di solo andata che di ritorno, ma visto in maniera catartica. Sono una persona che cerca sempre di tirare fuori del positivo dove spesso sembra muoversi solo negatività e questo concetto – parlando con i video maker – ho voluto che fosse inteso come elemento principale e che guidasse anche la scelta dei luoghi in cui girarlo.

“Il primo incontro tra regista ed artista è delicatissimo, per entrambi c’è la necessità di capire se le due visioni coincidono, se si parla la stessa lingua, se si hanno in testa le stesse immagini.” raccontano i registi “Parlando con Dario la prima volta le idee sono fluite naturalmente e abbiamo capito che “OKAY” andasse descritta in un ambiente evocativo, umano e libero. Io e Matteo avevamo già in mente una location perfetta: qualche mese prima ci eravamo imbattuti nella casa di Marco, un ex musicista che aveva deciso di ristrutturare una vecchia darsena sulle rive del lago di Como per farne la sua casa/studio, un luogo unico. L’intonaco verde scolorito dal sole, il legno consumato del parquet e le grandi finestre ad arco ci restituiscono subito quella dimensione che stavamo cercando. La libertà invece la ritroviamo nelle azioni di Dario, in particolare nella corsa sfrenata e scomposta per rincorrere gli ultimi raggi di sole in un bellissimo campo di grano appena tagliato. Il set si è concluso con un tramonto rosso saturo, un grande applauso e con tutto il team in cerca degli oggetti che ci erano caduti dalle tasche correndo.”

Prodotto da STANZA SX & DEMA, “OKAY”, con una struttura tipicamente pop, affronta la tematica del cambiamento: DARRN si trova a dover fare i conti con la distanza da qualcosa che «non è mai per sempre» e che purtroppo talvolta rompe degli equilibri. «Cercare di mantenere tutto come prima risulta diabolico, bisogna lasciare che la vita sia».

Fortissimo topliner, con melodie fresche ed una penna d’eccezione, DARRN – grazie alla sua singolarità nell’approccio alla musica – ha attirato l’attenzione del pubblico e di artisti affermati del calibro di MACE, Ernia, Frenetik&Orang3. Il suo ultimo EP “CHIMICA”, pubblicato nel 2019, vede la collaborazione di Venerus e Gemitaiz. “OKAY” assieme a “GINEPRO”, singolo uscito ad aprile scorso, rappresenta l’inizio di un nuovo percorso per l’artista.

(Comunicato Stampa di Words for you)