Angelica Massera- Una comicità tutta al femminile

36283407_10211785642060626_2899052463229239296_n
Francesca Musci e Stefano Protaggi- Amore a prima vista
24 settembre 2018
Little Songs OK
Papik- La musica come coesione e collaborazione
29 settembre 2018
CA3B3024

Youtuber


Facebook: Angelica Massera

CA3B3580

Ph Carlo Corridori

Mamma , Sommelier professionista , appassionata di musica e recitazione fin da piccola , inizia a soli sei anni a studiare pianoforte , poi chitarra e canto grazie al padre musicista.
Ma la sua passione più grande è la recitazione , infatti inizia a studiarla non appena adolescente e subito lavora in tv e in teatro con grandi artisti come Tosca D’aquino, Max Tortora e Pippo Baudo.
Dopo una pausa dalla carriera per dedicarsi alla famiglia ( è mamma di due meravigliosi bambini ) Nel 2016 ritorna dopo 10 anni di assenza dai riflettori, per caso, sul web:
Le sue pagine Social in un anno raggiungono più di 700 mila follower, numero in continuo aumento.
I suoi video scritti , diretti ed interpretati dalla stessa Angelica con l’aiuto di una sua produzione video, ironizzano sulla quotidianità delle donne e delle mamme e sono visti e condivisi da milioni di persone ; Nell’anno del suo esordio hanno raggiunto il record di 200 milioni di visualizzazioni. Il suo umorismo è contraddistinto da quel senso della comicità tipicamente romana resa celebre dalla miglior commedia italiana, riletto con successo da occhi insolitamente femminili. Il suo pubblico infatti è per l’80% costituito da donne di tutte le età.

Lasciamo la parola ad Angelica Massera con l’augurio di proseguire in questo meraviglioso percorso.


D: Come ti avvicini al mondo del web?

R: Per puro caso. Nel dicembre del 2015 entro in confidenza con Edoardo Mecca , lui era già un personaggio già noto sul web. Gli dico che ho tantissime idee e che mi piacere fare dei video con lui scritti da me. Accetta subito. Giriamo il primo video , lo Pubblica sulla sua pagina , ( fece 4 milioni di view )ed improvvisamente tutti volevano sapere chi fosse quella ragazza. Sono stata così ” costretta” ad aprire anche io una pagina e creare contenuti per me, ma non era un problema visto che avevo un cassetto pieno di script.

D:  Cosa ricordi del primo video che hai girato?
R:L’emozione di tornare davanti una telecamera, seppur piccola, seppur umile. Erano anni che non recitavo. Ed è stato li che ho capito che quella cenere non si era mai spenta e che dovevo tornare ad alimentarla in qualche modo.

D: Quanto pensi di essere cambiata dai tuoi esordi?
R: Praticamente zero. Sono sempre quella ragazza con gli occhi grandi quanto i suoi sogni.

D: Affronti diversi tipi di temi nei video. Quali sono gli argomenti che preferisci trattare?
R:Sicuramente il mio tema preferito è quello che mi vede protagonista nel quotidiano e cioè il mondo delle mamme.

D:  Qual è il messaggio che vorresti arrivasse al tuo pubblico?
R:Ci sono tanti messaggi che faccio arrivare direttamente e a volte indirettamente tramite i miei video. Per esempio ,nel video delle differenze degli adolescenti degli anni 80 a quelli di oggi ,ho voluto far arrivare il messaggio che forse bisogna tornare a guardarsi tutti negli occhi. Dal vivo. Con i cuori che battono forte e con le parole che non riescono ad uscire; i Social hanno indirettamente inquinato il modo di corteggiare, di litigare e fare pace con qualcuno, di condividere, di stare insieme, proprio come facevamo noi ragazzi degli anni 80, che ci vedevamo in piazzetta per parlare. Oggi le piazze sono vuote. Dove sono finiti i ragazzi del muretto?

D: Qual è il rapporto con il pubblico che ti segue?
R:Meraviglioso .Ho una community molto affezionata soprattutto quella di instagram e Youtube . mi scrivono ogni giorno ed io cerco di rispondere a tutti sempre con immensa gratitudine .

D:  Com’è cambiata la tua vita da quando sei diventata popolare?
R:Sono sicuramente più impegnata, ma molto molto soddisfatta. Amo quello che faccio , infatti mi sento una privilegiata.

D:  Ti piacerebbero altri tipi di sbocchi nel mondo dello spettacolo come televisione o cinema?
R:In televisione gia’ ci lavoro , sicuramente il mio sogno è un film al cinema. Spero arrivi presto questa opportunità

D:  Sogni nel cassetto?
R:Si , essere la protagonista in un film drammatico. Oggi Faccio ridere le persone e la cosa mi gratifica ma ho studiato ed amato l’arte drammatica , e prima o poi vorrei tornare a far emozionare le persone, pero’ senza sorrisi.

D: Quali sono i tuoi futuri progetti?
R:Tantissimi progetti ancora da chiudere ma di sicuro Tornero’ a teatro con una commedia. E non vedo l’ora. Stay Tuned!


Ringraziamo  Angelica Massera per la sua collaborazione e per il tempo che ci ha donato, augurandogli di continuare a sorprenderci e sorprendersi.

Intervista realizzata da Manuela Ratti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *