Il Riff di Marco Mengoni, Elisa ospite del nuovo episodio

Pinguini Tattici Nucleari: in arrivo il nuovo singolo
18 Maggio 2022
Solar Orbiter: mai così vicini al Sole!
18 Maggio 2022

Da domani, giovedì 19 maggio, sarà disponibile su tutte le piattaforme streaming il dodicesimo e ultimo episodio de Il Riff di Marco Mengoni, in cui il cantautore incontra Elisa, cantautrice e produttrice musicale tra le più conosciute del panorama musicale italiano. La seconda stagione de Il Riff di Marco Mengoni ha già visto come ospiti Lilli Gruber, Fabio De Luigi, Marco Missiroli, Gregorio Paltrinieri, Pif, Drusilla Foer, Frank Matano, Mia Ceran, Gazzelle, Matteo Piano e Camihawke.

Con una persona che conosci da sempre e con cui c’è una forte amicizia e intesa, è facile far nascere una conversazione scherzosa, ma che al contempo sappia toccare anche temi importanti e seri: questo è il dialogo che si può ascoltare tra Marco Mengoni e Elisa. La chiacchierata tra i due artisti inizia facendo un salto indietro nel tempo, con i ricordi di Elisa e della sua infanzia: una bambina dal carattere difficile, fin da sempre appassionata di musica e con un’estrema emotività come compagna di giochi. Secondo Marco questa caratteristica della piccola Elisa ha trovato sfogo nella scrittura, avvicinandosi pian piano a quello che col tempo è diventato il suo lavoro: la musica. Ed è proprio su questo tema che si sviluppa una lunga riflessione tra Marco ed Elisa: secondo la cantautrice, la musica è energia, è uno strumento potentissimo che aiuta a connettersi con il mondo e con l’universo facendo nascere, in maniera semplice e naturale, delle esperienze vere e uniche. Non solo, la musica ha anche una funzione curativa perché aiuta a superare il dolore e per questo diventa una forma di coraggio per riuscire ad andare avanti, per superare le paure e lenire le ferite. Parole che emozionano e colpiscono Marco, tanto da riprenderle anche a fine puntata, affermando quanto si sente fortunato e privilegiato a fare musica, ma consapevole allo stesso tempo di avere una grossa responsabilità. Da una passione condivisa, si passa ad un altro argomento molto caro a entrambi, ovvero l’urgenza di sostenere l’ambiente e di trovare una soluzione al cambiamento climatico. È importante prendersi cura della Terra e di ciò che ci circonda per le generazioni di oggi e di domani, ma questa non deve più essere solo una consapevolezza vana: i danni sono ormai sempre più evidenti e c’è il bisogno urgente di non far più finta di niente, iniziando con delle vere azioni che possano portare a dei cambiamenti tangibili. In chiusura di episodio, Elisa svela a Marco e agli ascoltatori il suo Riff, ovvero la risata. Un’azione che è parte della vita quotidiana dell’artista e che l’aiuta sempre a vedere le cose sotto un’altra prospettiva: “Io, nel dubbio, rido”.

La nuova stagione de Il Riff di Marco Mengoni, primo podcast realizzato da un artista italiano e disponibile dal 2019 gratuitamente su tutte le piattaforme di streaming e podcast, è arrivata a pochi giorni di distanza dall’uscita diMateria (Terra)il nuovo albumper Epic Records Italy / Sony Music Italy (certificato disco di platino).

Venerdì 6 maggio è uscito No Stress (Epic Records Italy / Sony Music Italy), il nuovo singolo inedito di Mengoni, dopo i successi dei singoli Mi fiderò (feat. Madame), disco di platino, Cambia un uomo, disco d’oro, e Ma stasera, doppio disco di platino, contenuti nell’album Materia (Terra), certificato disco di platino, il 61° della carriera di Marco Mengoni. Con la sua musica, il cantautore, ad oggi, ha totalizzato oltre 1,6 miliardi di stream audio/video.

No Stress è un inno energico e vitale, un invito a trovare il proprio spazio e il proprio rituale, che ci allontani dalla frenesia in cui siamo immersi per creare quello che potrebbe essere quasi un nostro personalissimo mantra, che regali positività e ci permetta di ricaricare le batterie. Scritto da Marco Mengoni, Davide Petrella e Zef – che è anche produttore del brano – è contaminazione, liberazione: non serve correre, abbiamo bisogno dei nostri tempi, di prendere fiato. Il brano è un insieme di percorsi, stati d’animo, dettagli e immagini ben definite che la voce di Marco raccoglie e libera in questo brano che ci porta verso la prossima estate.

Il videoclip ufficiale del brano è visibile qui: https://youtu.be/HNLG0lfsAB8

Marco Mengoni, dopo il successo del #MengoniLive2019 – Atlantico Tour, nell’estate 2022 sarà inoltre protagonista di due concerti eccezionali, i suoi primi live negli stadi per cui sono stati già venduti oltre 70.000 biglietti.Un’esplosione di energia e condivisione con il suo pubblico, in una dimensione per Mengoni fino ad ora inedita: #MarcoNegliStadi, organizzato e prodotto daLive Nation, sarà il 14 giugno 2022 a Villa Manin a Codroipo per la data zero, il 19 giugno 2022 allo Stadio San Siro di Milano e il 22 giugno 2022 allo Stadio Olimpico di Roma.

I biglietti sono disponibili suwww.ticketmaster.itwww.ticketone.it e www.vivaticket.com. Per maggiori informazioni visita la pagina: livenation.it/marconeglistadi.

(Comunicato Stampa di Words for you)