Un amore che riscalda il cuore

Kaianik Adagian - L'Armenia, un paese dalle pietre urlanti
Kaianik Adagian – L’armenia, un paese dalle pietre urlanti
10 agosto 2016
un amore da stelle
Un amore da stelle
10 agosto 2016
un amore che riscalda il cuore


 


La gioia dell’amore sta proprio nell’inaspettato. Spesso si incontra qualcuno, un’anima affine, una persona che possiamo definire “casa”, ma forse per paura di buttarci in qualcosa di troppo grande oppure perché non si riesce a comprenderlo, all’inizio si diventa amici, solo se si ha voglia di rischiare e combattere questo sentimento pian piano può trasformarsi in qualcosa di più grande ed intenso. Quando, però, ci si trova soli ad affrontare ciò che la vita pone davanti ci si rende conto di quanto si necessita di una persona al proprio fianco, ed è lì che ci si accorge di ciò che fino ad allora sembrava totalmente impossibile. D’altronde è risaputo prima di incontrare l’amore vero bisogna farne di sbagliati, se no non si può mai comprendere quale sentimento è destinato a durare e quale no.

“Due anni e mezzo fa. Non ce l’aspettavamo: da un rapporto di amicizia e divertimento, andato avanti per anni quando entrambi eravamo fidanzati, ci siamo trovati un giorno che i discorsi erano gli stessi, ma le sensazioni e gli sguardi diversi», ha raccontato la campionessa che ha detto da poco addio al tennis, «E una sera sul divano di casa è scattato il bacio. Un bacio strano: sembrava che ci conoscessimo da sempre, che ci fossimo baciati tutta la vita”, questo quello che raccontano due grandi sportivi: Flavia Pennetta tennista 34 enne, e Fabio Fognini anche lui tennista di sei anni più giovane. Una coppia d’oro perché vincenti sia sul lavoro, ma il loro sentimento dimostra quanto siano vincenti anche in amore. I due hanno deciso di sposarsi ad Ostuni, città in provincia di Brindisi, al grande giorno erano presenti numerose personalità, soprattutto appartenenti al mondo sportivo come: Djokovic, e lo spagnolo Rafa Nadal, Martina Hingis e Gisela Dulko, Francesco Totti e Valentino Rossi. Un matrimonio molto privato il loro, vissuto nel massimo riserbo come d’altronde tutta la loro relazione, anche se poi sono trapelate informazioni durante il corso sia della cerimonia che del ricevimento. Flavia e Fabio si erano già sposati in comune a marzo, hanno finalmente potuto concretizzare questa grande favola al cospetto di amici e parenti, per un totale di circa 200/250 invitati. Lei con abito bianco con maniche di tulle e lunghissimo velo tutto firmato da Atelier Emè, portata da papà Oronzo, mentre ad attenderla all’altare il suo sposo in abito blu Giorgio Armani, molto emozionato. Finito il momento più romantico della giornata, quello della cerimonia, gli sposi e gli invitati si sono diretti verso un’elegante masseria di Fasano, località pugliese molto pittoresca.

Tra divertimento e romanticismo le due stelle dello sport sono riuscite a far brillare il loro amore riscaldando il cuore di tutti i presenti. 

 


Articolo realizzato da Manuela Ratti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *