Giulia Bechi – Quando la moda diventa amore

ROSHELLE 2
Roshelle- La spontaneità di essere sé stessi
17 settembre 2017
foto con mano 2
Un insolito caffè
17 settembre 2017
giulia 3

Stilista

Sito Web: www.giuliabechi.com

 

 


Oggi incontreremo tra le nostre pagine Giulia Bechi, giovane promessa nell’ambito della moda. La moda che crea Giulia non è formata semplicemente da colori e forme… Dentro c’è molto di più. E’ racchiusa la sua personalità, il suo amore per quello che si è trasformato nel suo lavoro, una giovane ragazza che ha molto da dire e parte di esse le esprime attraverso la moda. La sua linea è giovanile, ma allo stesso tempo molto femminile e giocosa. Scopriamo meglio la sua linea attraverso le sue stesse parole

 

Ora lasciamo la parola a Giulia Bechi con l’augurio di continuare in questo meraviglioso percorso.


 

D: Come nasce la tua passione per la moda?
R: Con questa passione penso di esserci nata, fin da quando ero piccola mi piaceva creare abiti per le bambole

D: Quale è stato il momento in cui hai capito che volevi diventare una stilista?
R: Penso di aver capito che volevo diventare una stilista dal momento in cui il prima liceo venivo ripresa dai professori perché’ invece di seguire ero spesso a disegnare.

D: Quali sono gli elementi che caratterizzano la tua linea secondo te?
R: Gli elementi che caratterizzano la mia linea direi sono i materiali, la qualita’ e la ricercatezza. Metto tutta me stessa per creare un prodotto al meglio

D: Quanto gli studi ti hanno maturata in senso professionale? Quanto il tuo stile è cambiato grazie ad essi?
R: Il liceo classico mi ha permesso di farmi una buona cultura e un buon lessico, la scuola di moda invece più che insegnarmi mi ha dato modo di mettermi alla prova, grazie ad essa però ho sperimentato e dunque messo a punto e capito cosa mi piacesse e cosa no.

D: Cosa ci racconti in merito alla collezione presentata al “Royal Fashion Day”?
R: Il royal fashion Day e’ stata una sfilata emozionante, anche perché’ il tema della collezione era a me molto sentito cioè quello della “rinascita”. Ogni donna infatti non importa quante cadute e quante ferite ha nel cuore ha sempre la forza di rinascere come un fiore a primavera.

D: Come nasce l’idea per un tuo abito?
R: L idea o ispirazione mi nasce da tutto cio’ che mi circonda.

D: Quali sono i materiali e i colori che preferisci utilizzare?
R: Come Materiali indubbiamente il pizzo macramè è il mio preferito, per quanto riguarda i colori, invece, mi piacciono tutti ma il bordeax sugli abiti e’ un colore che mi piace molto.

D: C’è uno stilista a cui ti ispiri o con il quale ti piacerebbe collaborare?
R: Ovviamente si, il mio guru è lo stilista Zahir Murad, i suoi lavori sono pura magia! Sarebbe per me un onore collaborare un futuro con lui o quantomeno conoscerlo.

D: Cosa consigli a una persona giovane come te che vuole avvicinarsi al tuo stesso mondo?
R: Consiglio di avere pazienza e tanta dedizione! Il mondo della moda è meraviglioso e al tempo stesso difficile ma con la passione e forza d animo i risultati arrivano sempre.

D: Quali sono i tuoi futuri progetti?
R: Ho molti progetti ma preferisco non svelare ancora nulla, consiglio a chi volesse di seguirmi sulla mia pagina fb Giulia Bechi fashion designer o sul sito www.giuliabechi.com.


Ringraziamo Giulia Bechi per la sua collaborazione e per il tempo che ci ha donato, augurandole di continuare a sorprenderci e a sorprendersi.

 

Intervista realizzata da Manuela Ratti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *