Milo – L’espressione della libertà

BASSA COVER
Carolyn Smith – Sorriso che esprime parole e passi
28 ottobre 2017
22657526_1736565299688205_1049632019_n
Artikolo 3- La forza del talento
28 ottobre 2017

Cantante

Pagina FB: Milo il Rapper


La musica è spesso espressione di qualcosa che si ha dentro, un qualcosa che vogliamo far conoscere anche agli altri, lanciando loro un messaggi

Ivan Nick Kapalala, in

arte Milo, classe ’90 nasce e cresce a Torino da genitori di origini Congolesi. Inizia a scrivere i primi testi Rap durante l’adolescenza e nel 2009 crea assieme all’amico d’infanzia Isi Noise il gruppo rap ExXtra col quale pubblicherà 2 mixtape autoprodotti (ExXtra Muzik Vol.1-2) e che in seguito darà nascita al collettivo musicale ExXtra Team.
Dopo diverse esperienze su piccoli e grandi palcoscenici il gruppo si scioglierà nel 2013,
nel 2014 dopo una periodo di pausa dalla musica inizia a lavorare al suo primo progetto solista interamente autoprodotto intitolato “Lettera Di Motivazione EP”.
Influenzato dai suoni classici dell’Hip-Hop Made in USA e dalle contaminazioni della musica Elettronica e Pop, Milo porta un rap grintoso che si fa portavoce delle speranze dei giovani trasmettendo un messaggio di unità e identità in cui chiunque può’ rispecchiarsi.
Partecipa attivamente nel sociale portando negli istituti scolastici il laboratorio musicale “Hip-Hop Skool” dove racconta agli studenti le origini della cultura Hip-Hop e insegna tecniche di scrittura creativa e ballo Hip-Hop.
Lasciamo la parola a Milo, con l’augurio di proseguire in questo meraviglioso percorso.


D: Come nasce la tua passione per la musica?
R: La mia passione per la musica nasce principalmente in tenera età, probabilmente avevo 4 anni quando per la prima volta vidi una videocassetta di Micheal Jackson. Ricordo che rimasi incantato dalle sue performance, in seguito grazie a mio fratello maggiore che faceva il dj, iniziai ad appassionarmi più nello specifico alla cultura Hip-Hop ed alla musica rap.

D: Quali sono i messaggi che vorresti lanciare attraverso la musica?
R: Sicuramente un messaggio di unità e pace ma soprattutto mi piacerebbe dare la forza e il coraggio a chi mi ascolta per raggiungere i propri obiettivi.

D: Se dovessi definirti come cantante cosa diresti?
R:Un cantante motivato!

D: Cosa ci racconti dell’ultimo ep “Lettera di motivazione”?
R: Lettera di motivazione è una raccolta di brani nella quale tratto diversi temi, il filo conduttore é la motivazione come motore per il raggiungimento dei propri obbiettivi e le difficoltà che si incontrano sul cammino, nel mio caso specifico questa motivazione é la musica!

D: Uno dei brani presenti all’interno di questo ep si intitola “Non sento niente”. Ti va di parlarcene?
R: Certo. Nel brano “Non Sento Niente” racconto attraverso una storia fittizia il disagio e l’apatia che colpisce molti giovani al giorno d’oggi. E’ un brano che ho scritto durante un periodo non molto facile, pur essendo una storia totalmente inventata alcuni aspetti sono tratti dai racconti di chi mi sta attorno.

D: Quanto pensi che questo ep ti rispecchi?
R:Direi al 100% ho cercato ti rendere in musica ciò’ che vedo e sento nella vita di tutti i giorni utilizzando lo strumento del rap.

D: Ci sono state differenze rispetto alle altre pubblicazioni precedenti?
R: Si, in questo progetto le basi strumentali sono interamente originali. Ho prodotto gran parte delle basi presenti all’interno del progetto, le uniche produzioni alle quali non ho lavorato personalmente sono “Non Sento Niente” prodotta da Mattia “Deewayne” Dino e “Hunger games” prodotta da Diego “ShazZz” Delgados.

D: Cosa vorresti la gente pensasse di te dopo aver visto una tua esibizione?
R: Mi piacerebbe prima di tutto che si diverta e che torni a casa con un bel ricordo e qualche spunto di riflessione.

D:Qual è il tuo sogno nel cassetto in ambito musicale?
R: Collaborare con i migliori produttori in tutto mondo.

D: Quali sono i tuoi futuri progetti?
R: Attualmente sto lavorando ad alcune collaborazioni con diversi artisti emergenti e sto preparando le produzioni per il mio prossimo progetto ufficiale, inoltre sulle mie pagine social pubblico con frequenza mensile diversi brani esclusivi per i mie fans lo trovo un modo originale per mantenere vivo l’interesse e introdurre poco per volta il nuovo sound che porterò nel mio prossimo progetto ufficiale!

Ringraziamo Milo per la sua collaborazione e per il tempo che ci ha donato, augurandogli di continuare a sorprenderci e a sorprendersi.

Intervista realizzata da Manuela Ratti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *