Luigi Andrea Cimini-Messaggero di bellezza

COVER HD-min
Davide Tosello- L’incanto in 5 secondi
3 giugno 2018
Locandina Flick
I piccoli passi che portano ad un grande cambiamento
8 giugno 2018
IMG-20180603-WA0002

Scrittore

IMG-20180603-WA0001
Milano Classe ’75, scrittore, autore di testi musicali, coautore teatrale e insegnante di Lettere.
Luigi Andrea Cimini è rinomato per opere come “Scritti senza Meta” e “Sprazzi di Bene”,
per le importanti collaborazioni con numerose antologie e come autore di testi musicali.
Nel 2017 pubblica il romanzo “Negli Occhi del Mare”, attualmente Luigi è al lavoro per l’uscita del sequal.
Conosciuto come opinionista radiofonico e coautore teatrale, nel 2018 viene scelto da “PlayTrip”
come Ambassador ufficiale. Oggi ci parlerà meglio di questo ruolo e del suo romanzo uscito da pochissimo!

 

Lasciamo la parola a Andrea Luigi Cimini con l’augurio di proseguire in questo meraviglioso percorso.


D: Come ti avvicini al mondo della scrittura?
R:Ciao a tutti è un piacere essere qui oggi! Direi che più che avvicinarmi l’ho sempre coltivata dentro di me , è qualcosa di innato. La scrittura in tutti i suoi “modi “ ha per me un senso di completezza per tutti i risvolti della mia vita .

D: Quali erano gli autori che preferivi e quelli che attualmente ti piacciono?

R:Ho sempre amato i classici : Manzoni , Dante, Verga , Pirandello e Leopardi per citarne alcuni . Attualmente leggo un po’ di tutto , direi che amo Barrico come italiano e sicuramente Pennac e Marquez come stranieri.

D:  Ad aprile è uscito il tuo ultimo romanzo. Raccontacelo un po’.

R:Il mio ultimo romanzo uscito ad inizio 2017 è il primo di un sequel che tratta una vicenda complicata ( una storia d’amore ) con una ambientazione ben caratterizzata : il Salento . È uno scontro generazionale oltre che uno scontro culturale . Fuga d’amore , violenza minorile , e amore in tutte le sue forme alcuni dei temi più importanti.

D: Oltre all’attività di scrittore sei Ambassador della piattaforma Playtrip. Raccontaci un po’ di questo progetto

R: Playtrip è una piattaforma di digital storytelling, che consente di vivere il territorio in modo unico.
È una piattaforma editoriale per la pubblicazione di storie, e uno store online in cui queste possono essere acquistate e fruite dall’utente. L’utente avrà a disposizione una libreria di storie legate a specifici itinerari, che possono essere filtrate per posizione geografica e per categoria.
L’app mobile di Playtrip consentirà di vivere il territorio attraverso i racconti degli Storyteller

D:  Quali sono gli obiettivi che ti poni in qualità di Ambassador?

R: È sicuramente un modo innovativo di fare storytelling. Inoltre valorizza il territorio, grazie alla possibilità di creare racconti di categorie diverse, culturali, fantasy, ecc

D:  Quali sono le tue opinioni sulla scrittura al giorno di oggi. Quanto pensi sia cambiata nel corso del tempo?

R: La scrittura oggi è troppo variegata , e l’approccio al lettore viene sminuito perché troppo attaccati al business e meno ai contenuti . Si dovrebbe tornare al “gusto”
Della scrittura e ridare voce agli aspetti più intimi che uno scrittore riusciva ad esprimere con questo potente mezzo .

D: Quali sono i vostri futuri progetti?

R:Ho moltissimi progetti aperti , un paio lì sapete già , play trip che mi impegnerà sempre di più nei prossimi mesi , poi la scrittura del sequel del romanzo e poi la musica : sto scrivendo dei pezzi nuovi e vedremo cosa succederà. Poi tante altre soprese che sarà il tempo a svelare


Ringraziamo Luigi Andrea Cimini per la sua collaborazione e per il tempo che ci ha donato, augurandogli di continuare a sorprenderci e sorprendersi.

Intervista realizzata da Manuela Ratti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *