La cena delle feste

25555438_1523729370997564_2063604873_n
Tony Anania- Un tocco di dolcezza
21 dicembre 2017
25675115_747055808826793_313798226_n
Brillare con stile
23 dicembre 2017
cenone


Ci vuole poco per rendere magico il nostro allestimento natalizio, poiché questo periodo dell’anno ha insito in sé qualcosa di particolarmente bello e speciale.
Le luci, gli allestimenti, l’albero, il presepe danno quel tocco di luce alla casa e anche alla città che rende tutto possibile, tutto incantevole.
Sicuramente le tradizioni, lo stare in famiglia, il calore che si respira nonostante il freddo sono caratteristiche uniche, che solo il natale può donare.
Ma come allestire la nostra tavola per natale? Quali sono i colori giusti? Quali quelli meno indicati?
I colori che ci rimandano subito al natale sono il rosso, il dorato e il verde e devono essere secondo me i colori predominanti all’interno della nostra tavola.
Si possono associare ad esempio con un tovagliato rosso, delle lucine dorate, delle foglie verdi, e con dei tocchi di melograno o frutti rossi o ribes, che sono di buon auspicio.
Mentre se pensiamo ad una tavola dorata, possiamo pensare ad un allestimento più tendente allo shabby chic, ad esempio con l’associazione di pigne.
Inoltre potremmo decorare la nostra apparecchiatura con dei segnaposto, che possono essere tradizionali oppure qualcosa di tipicamente natalizio e caratteristico di questo periodo come ad esempio mini alberi, biscottini natalizi, palline di natale o pupazzi di neve.
Per rendere il tutto più affascinante, e magari anche più intimo e romantico, le lucine si possono sostituire con delle candele, sicuramente più d’effetto, le candele possono essere pensate ad esempio come centrotavola.
Se si pensa al rosso, invece, si può pensare all’abbinamento con il bianco che richiama subito la neve, ed è subito un gioco di contrasti molto interessante.
Per quanto riguarda invece, la tavola di capodanno, la caratteristica deve essere la lucentezza, il brillare, per rendere subito magico l’inizio del nuovo anno.
Anche in questo caso si può pensare a delle candele, come però si può pensare a degli allestimenti più grandi e luccicanti, come ad esempio stelle o palloncini.
Per il tovagliato si può pensare ad esempio a dei colori molto scintillati come l’oro e l’argento, piuttosto che il tradizionale rosso.
E ora con questi consigli, le vostre tavole sicuramente non mancheranno di quel tocco glamour ed originale che per le feste non può mai mancare!


Articolo realizzato da Manuela Ratti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *